venerdì 27 marzo 2009

You've got a mail


Nella foto, me medesima e il mio MacBook, Gemuse. Non sono neanche stata a cercare una foto adeguata, che tanto non riuscivo ad andare oltre a Meg Ryan in “c'è posta per te”. Come vi ho già detto, the_frog ha una brutta fissa per la fotografia ed un'enorme macchina fotografica.

Esasperazione!
Ero in cucina, ad aspettare che il mio tofu al pomodoro, tabasco verde ed origano, fosse pronto. Per ingannare il tempo, leggo distratta Vanity Fair. Pagina 149: Mara Carfagna “No ai gay, si a Marco”
Urlo, giornale buttato per terra, tofu pronto. L'ho detto io, che sono stanca delle cazzate. E non voglio rinunciare ai pomodori e ai limoni per tener sotto controllo la gastrite, io voglio meno cazzate e più Sedaris per tenere cheti i miei succhi gastrici.
Allora l'ho fatto, ho mandato una mail a Vanity Fair. E' la seconda volta che scrivo ad un giornale, la prima ed unica missiva finora era stata inviata a non ricordo più quale giornale di musica per procurarmi un bootleg (correva l'anno 2000, il file sharing era un'utopia). Questa volta mi sono fatta portavoce della mia personalissima campagna:
meno cazzate, più Sedaris!
Non so se mi pubblicheranno o meno, ma non credo. Ci saranno certo lettere più sensate, più accorte, efficaci e sensibili. Però basta, era la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
Io amo i limoni, li amo li amo li amo. Li adoro, ci faccio il tofu al limone, il seitan al limone, il muscolo di grano al limone, il the al limone, il tempeh al limone, nella vinaigrette c'è il limone, farro al limone, le patate al forno necessitano del limone, i felafel vogliono limone nell'impasto, limone più prezzemolo uguale vitamina c fissata, il gelato al limone è il mio preferito. Ancora un numero con un sedicente saggio a darci la sua visione dell' omossesualità, dovrò prendere il malox e rinunciare ai limoni.
Al voto in senato di ieri invece cerco proprio di non pensarci per non stramazzare al suolo uccisa dalla mia stessa bile.

11 commenti:

Geco(l'amica della rana) ha detto...

quel numero ancora non mi è arrivato.in compenso poco fa ho sfogliato l'intervista alla Brambilla. Ma che gli prende al Vanity?

etwas ha detto...

damit! era il numero di settimana scorsa, l'ho già buttato! ultimamente è sempre molto corposo, ma certi articoli sono da prendere e cestinare seduta stante. nella rubrica delle lettere di mina, questa settimana, c'è una risposta che non ti piacerà affatto

Federica/p.a. ha detto...

Io non leggo Vanity Fair... Dai, se ti pubblicano scrivilo sul blog!

Geco(l'amica della rana) ha detto...

io ho deciso di non leggere più la rubrica di mina, dopo una risposta ad un ragazzo gay che mi aveva disgustato..è abbastanza stronza e me ne privo volentieri

etwas ha detto...

si, se mi pubblicano scannerizzo direttamente la rivista!

etwas ha detto...

e infatti anche questa settimana mina non ci delude, lasciando a una confusa ragazzina di 14 che non capisce se è lesbica o meno, un risposta davvero di dubbio gusto.
come recupero il cervello ( perso ieri notte, insieme a 20 euro, fegato ringrazia) ci scrivo su.
ah, a ieri ero in un locale non gay e cappello ha spopolato! ( fra gli uomini, ovviamente, damit)

Geco(l'amica della rana) ha detto...

gin lemon o bloody mary?
cappello piace agli uomini?? ma nooo è sbagliatooo....

etwas ha detto...

birra! birra birra e birra. solo birra!

Federica/p.a. ha detto...

Oh, ieri mi avevate incuriosita e mi ero decisa a comprarla, questa benedetta rivista... ma cavolo, è esaurita! Un segno del destino?

etwas ha detto...

è una bella rivista, eh.sicuramente curata e ben fatta. le interviste, anche a personaggi sgradevoli, sono sempre intelligenti. solo che, ultimamente, ci sono stati solo personaggi sgradevoli. la pecca è che il prezzo continua a salire ( mi pare stia sui 2 euro, ormai)

Geco(l'amica della rana) ha detto...

Il vanity con la carfagna è arrivato solo stamattina..ho interrotto la tradizione e sono andata a leggermi quella risposta di mina.."stai alla finestra delle tue pulsioni senza assecondarle"???
oh mina..vai a cantare,va..