lunedì 4 maggio 2009

Sui giovanni d'oggi ci scatarro su, sui giovani d'oggi ci sca-tar-ro


La foto è un po' a caso. Ho scelto Taylor Momsen perchè anche lei, come l'adolescente del post qui sotto, ha 15 anni. Il titolo del post, invece, è una canzone degli Afterhours.Ma io non farei mai nulla del genere a Taylor, go little J!

Cara Annalisa, quindicenne che scrive a Top Girl per dire che lei si, è di mentalità aperta, ma i gay si stanno prendendo troppe confidenze, che non hanno abbastanza pudore. Annalisa che dici si, lo vorrei anche Vladimr Luxuria come amico di penna, ma che è vero che sono uomini come gli altri, ma sono diversi, mi ricordi un po' la mia cara nonnina. Che quando parla del suo vicino di casa afferma sempre l'è una brava persona, il Davide, mica me importa che sia gay; con la differenza che la mia adorata nonnina ha 80 anni, la terza elementare ed è anche un po sorda, ricorda quello che vuole e continua a propormi la bresaola. Cara, cara Annalisa, che va bene essere gay ma parlane sfruttando la propria popolarità no, cara Annalisa, tu sei una delle peggiori.
Come canta la geniale parodia di Povia lo sai che Mario è uno zingaro, però è buono, Annalisa, tu sei così, un po' squallida di quelle non sono razzista ma senti che puzza che c'è sul tram sciura maria, troppo politically correct per ammettere che palle sti froci, ma non abbastanza sensata per capire che non c'è nessun esiguo lembo di terra che noi gay, e voi etero, dobbiamo spartirci pena la morte, ed il fronte gay a colpi di lustrini ed isola dei famosi sta avendo la meglio. Cara Annalisa, per cui noi dovremmo avere un più pudore, non nasconderci ma almeno un po' più di pudore. Non so, mi sembra tanto una di quelle frasi sulla falsariga di si, ho saputo che la mia amica Aberlada è lesbica, ora ho paura che ci provi con me! Mi tengo alla larga, sia mai che Aberlada ci provi ora, Aberlada non voglio essere la tua compagna di banco, che poi mi tocchi, brutta lesbica lussuriosa!
Annalisa, tranquilla. Nessuno si prende delle confidenze. Anche perchè, francamente, cara Annalisa, con te io non ci vorrei proprio avere nulla a che fare.

Da voi razzisti, io mi dissocio, meglio esser zingaro, che esser frocio!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma sta Annalisa dove l'hai beccata?!

etwas ha detto...

sulla rubrica delle lettere di top girl! l'ho comprato perchè costava solo un euro, ed ero tanto curiosa di vedere se, oltre alla grafica rinnovata ( spudoratamente simile a Nylon) non era più un giornalaccio trash

cryppy ha detto...

bwahahah ho in mente troppe battute bruttissime che è meglio che stò zitta XD

etwas ha detto...

su, al massimo le leggo, ma non le pubblico!