lunedì 16 febbraio 2009

Barsexual


Nella foto, le Tatu. Un grande esempio di lesbo marketing. Dopotutto, chi non vorrebbe vedere collegiali lesbiche amoreggiare fra loro sotto la pioggia?

Ho un problema con le riviste di moda, tendo a comprarne tante, davvero troppe. Internazionali, italiane: le impilo sul mio comodino, strato su strato. Le leggo, poi le ritaglio, poi vado a fare shopping con i ritagli curatamente riposti nella mia agenda. Ma a prescindere dei servizi di moda, alcune riviste ci regalano vere perle di saggezza, ed enormi spunti di riflessione.
Per lo spunto che ha dato origine a questo topic dobbiamo ringraziare Glamour, versione italiana, mese di novembre 2008 credo.
Barsexual?
Cronaca di una qualsiasi serata milanese. Quante sono le ragazze che si baciano fra loro nelle foto?*
Epidemia di lesbismo dilagante? Mancanza cronica di uomini? No, barsexual!
Riporta Glamour l'esperienza di Sonia, 20 anni, studentessa: A una festa io e la mia migliore amica ci siamo lanciate in un bacio saffico. Un attimo e tutti gli occhi erano puntati su di noi. E' stato eccitante e divertente. Ma non siamo mai andate oltre, a noi piacciono gli uomini. Il sesso con le donne non ci interessa. La nostra è una specie di performance: vogliamo stupire, eccitare, non cerchiamo avventure promiscue.
Baci saffici per attrare gli uomini! Lapalissiano, geniale, semplice ed efficace!
Tonf, braccia cadute.
Tranquillamente e volentieri bacio la mia ragazza in pubblico, che sia in facoltà prima delle lezioni, in coda all'Esselunga o in un locale la notte. E per quanto l'uso ripetuto a volume molto alto del lettore mp3 abbia un po' inteccato i miei timpani, li sento i commenti. Gli applausi, talvolta.
Ora, c'è qualcuno che davvero trova questo tipo di attenzioni lusinghiere? Quanto bisogna essere tristi, per cercare in maniera così disperata di attrare l'attenzione di un uomo? L'attenzione di un uomo, per dio! Basta che tu gli faccia vedere un capezzolo e lui crolla sbavando, orsù!
Non che io sia un ragazzino emo che vede minacciato il suo gruppo preferito perchè una serie di infedeli molto mainstream iniziano ad entrare nella setta, non è questo. Più lesbismo per tutti, assolutamente.
Ma è colpa vostra se poi gli uomini ci si avvicinano per chiedere: "posso unirmi a voi?". Ed io voglio che questa piaga abbia fine! No, non puoi unirti, siamo una coppia. Lesbica. Se volessimo un terzo, sarebbe una donna. Una don-na, capisci?

*Questo sito è qui citato perchè racconta quella che è la mia realtà, la realtà milanese. Non sto con questo affermando che le ragazze nelle foto siano necessariamente delle sciocche barsexual. Era solo il modo più facile, ed indolore, per dare un contorno ed un supporto visivo al post.
Google immagini in questi casi non va bene, non puoi chiedergli di cercarti "girls kissing each other". Sto ancora cercando di dimenticare la volta che gli ho chiesto di cercami "adult" e "dilatatore per lobi".
E magari, lì da qualche parte, ci sono anche le foto di etwas e the_frog, che certe cose ben sappiamo non le fanno per hobby.

4 commenti:

jessyshane ha detto...

Fa abbastanza schifo come cosa... Che poi, come al solito, è unilaterale: se una donna vede due uomini che si baciano, dubito che la cosa la ecciti, e comunque l'ultima cosa che le verrà in mente sarà di chiedere loro "posso unirmi a voi?"... Non so, è come se lesbica fosse quasi sinonimo di "ninfomane assolutamente estranea al concetto di monogamia e con tendenze molto particolari".

Male che gli uomini interpretino l'omosessualità femminile in questo modo, e ancora peggio che alcune donne convinte eterosessuali sfruttino la cosa a loro favore ed, anzi, l'alimentino.

UovoallaCoque ha detto...

Già, che tristezza..

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

imparato molto