venerdì 20 novembre 2009

Eppur si muove


Allora, che Mara non ci piaccia particolarmente (sietesoloinvidiose!) non è una novità. Però, poverina, ammettiamolo: ultimamente ci prova. Spot in tv, pullman antiomofobia parcheggiato in piazza Duomo (seguiranno foto quanto prima), e questa dichiarazione. Mi vien da pensare che andrebbe inaugurata una nuova rubrica, hey! non pensavo potessi dire/fare cose sensate, ma guarda un po', sono assai stupita!
Ora, si potrebbe anche aprire un lungo, farragginoso dibattito, sull'accontentarsi delle briciole, su quanto siamo messi male ci dobbiam accontentare di queste briciole, non andremo da nessuna parte bla bla sono solo briciole, che? devo credere a una che si è guadagnata la poltrona da ministro facendo biiip a Berlusconi?, non è così che si cambiano le cose. E' vero. Ma sapete qual'è il vero problema?
Che ieri mi sono comprata un'altra pelliccia finta ma ovviamente non avrei dovuto farlo, e le dannate poste italiane non si decidono a cosegnarmi i miei dannati baffi da due settimane, la panna di soia sta per scadere non so come usarla, mi fan male le gambe perchè come al solito ho esagerato in palestra, e quel dannato esame di teorie del linguaggio e della mente probabilmente verrà con me nella tomba, visto l'andazzo.
Quindi, si. Oggi ci si rallegra delle briciole e si spera (ingenuamente) che le cose migliorino, prima o poi. E festeggiamo Geco che ha passato statistica, go Geco!


Milanesi, nessuno sa nulla della manifestazione/ sit in che dir si voglia baci contro l'omofobia in piazza Castello sabato?

6 commenti:

The Ant ha detto...

Non so in quale parte d'Italia c'è un detto che fa "Piuttosto che niente, meglio piuttosto".
Premesso che l'unica cosa da festeggiare è l'esito dell'esame di Geco, non si tratta di accontentarsi delle briciole, né di essere ingenue: si tratta di vivere in allegria NONOSTANTE la Carfagna sia ministro delle pari opportunità. E di vivere questa allegria come fosse uno schiaffo in faccia ai potenti e agli omofobi. Vale a dire: non mi importa quanto cerchiate di cacciarci giù o quanto cerchiate di far passare per svolte epocali le vostre piccole concessioni ipocrite... NOI CI SIAMO E SIAMO (spesso, non sempre sempre) FELICI ALLA FACCIACCIA VOSTRA!
Buona giornata ragazze.

The Ant ha detto...

Etwas... dimenticavo di chiederti se la panna di soia è dolce oppure no. Nel caso sia 'no' (e sia perciò adatta a cucinare come fosse panna... panna) ti propongo una o due ricette facili e veloci (e si: vegetariane!)

indyeuge ha detto...

Vabeh, se approvavano la legge era meglio... lo spot può essere una buona cosa, ma dove lo trasmettono e per quanto?

Io lo vedo su raitre, sapete dirmi se lo danno pure su italia1 e rete4?

Etwas ha detto...

io l'ho visto su canale 5, durante uomini e donne. so che è stato mandato in onda anche durante il grande fratello

the ant: no, è quella "non dolce" da cucina cucina

Barbara ha detto...

E' vero la Carfagna si sta sforzando. Anche se ho riso come una pazza quando ho letto questo su spinoza.it:

La Carfagna in Svezia a parlare di pari opportunità. Ne hanno licenziati 3, prima di capire che il problema non era il traduttore. [vdgaz]

Federica/p.a. ha detto...

Grande, anche voi spinoza! :D Comunque: io l'ho visto su la7 verso l'una e mezza, e anche su canale 5 in mezzo a Beautiful. Per di più la pubblicità era a pagina intera sulla qarta di copertina del venerdì di Repubblica. Come esposizione non è male, dai.