mercoledì 2 settembre 2009

Non lo sapevate? Sapevatelo!


Così, a caso, Uh Uhu Her

Fonte: Radio Popolare

Ieri notte sono pure andata a letto tardi, così che stamattina quando è suonata la sveglia, ero parecchio contrariata. Ho camminato sulla pila di abiti stipata sul pavimento, sonnecchiando mi sono diretta in cucina a fare il caffè. Accendo, come al solito la radio, che subito mi da il buongiorno: nella notte, Roma, lancio di bombe carta contro il Coming Out.
Ora, il fatto che io abbia acceso il pc per postare questa notizia, implica che il pc se ne starà acceso per tutta la mattinata, mentre io da brava girl scout avevo deciso di lasciarlo riposare fino a che non avessi completato la mia mattinata di studio. Dopo, lo studio, prima della palestra. Quindi non studierò, assorbita da quel mondo delle meraviglie che è internet, freneticamente alla ricerca di buone notizie per levarmi di dosso questa sensazione di odio e preoccupazione. Quindi, stronzo che ha lanciato le bombe carta, io ti odio. Perchè sei uno stronzo omofobo e vigliacco, e perchè questo esame devo prepararlo bene, è difficile, e voglio che il docente sia il mio correlatore, mi resta poco tempo e oggi è una giornata piena.
Si, ti odio, ti odio profondamente. Stronzo. Io mi apro un fashion blog, va.

Stasera, 22, Roma, manifestazione.

Aggiornamento delle 13.32, sempre Radio Popolare.
Benedetto Della Vedova, deputato pdl sul disegno di legge anti omofobia: il pdl non deve far mancare il suo consenso alla legge sull'omofobia. Deus Meus! Qualcosa si muove?

10 commenti:

ju ha detto...

che avvilimento,notizie cosi ogni giorno inziano a preoccupare seriamente. Non é che sono aumentati gli idioti,temo che si sia rotto l'argine semplicemente.



P.s. T é arrivato messaggio? C vediam domani o venerdi in giornata? Ho molto da studiare,lo stomaco sottosopra e una crisi di nervi alle porte,ma é troppo che non c vediamo

The Ant ha detto...

http://fiaccolataglbt.wordpress.com

Per aggiornamenti e notizie.
CHIUNQUE sia a Roma e dintorni: ci si vede là. Già da stasera.

etwas ha detto...

ecco, si. qui a milano mi sembra non si sia mosso nulla, ma se siete di Roma, magari è il caso

etwas ha detto...

ecco,mi tocca scriverlo qui che ho finito i soldi nel cellulre:

ju,per il pranzo pensavo di fare polpette di tofu e miglio, è un problema se ci metto l'uovo? la ricetta lo prevede, posso farlo anche saltare, comunque non sono uova comprate, sono quelle del pollaio.
let me konw

ju ha detto...

vanno benissimo, viva le uova del pollaio. Sei sempre un tesoro ^^

The Ant ha detto...

Ragazze... stanno spuntando iniziative ovunque nelle maggiori città italiane.
A Milano questa sera ho letto ci sarà una fiaccolata in Piazza Duomo. Ore 21, sotto il megaschermo. Volevo segnalarvelo.

Ciao!

PS: le uova che compriamo al supermarket sono sempre e solo quelle 'da allevamento a terra'... sconsigliate pure quelle? :(

etwas ha detto...

per le uova io non ne ho idea, quelle da allevamento a terra sono indubbiamente meglio delle uova delle povere galline in batteria, ma non so quanto le condzioni siano migliori. magari c'è una cascina/mercatino in zona che vende uova biologiche, ma per la questione dell'animale resta il dubbio. riassumendo per la "sanità" dell'uovo non credo ci siano problemi,sulla quesione delle galline si apre invece tutto un dibattito vegeteriano/vegano lunghiiiissimo.

per la fiaccolata, grazie della segnalazione. e facci sapere come va a Roma

Geco(l'amica della rana) ha detto...

Domani(giovedì 3 settembre)a Cagliari, sotto la scalinata del Bastione San Remy, si terrà un sit-in\fiaccolata contro l'omofobia, dalle 19,30 alle 22,30.

ju ha detto...

@The Ant: nel caso non si possa mangiare uova della propria gallina o da fattoria e si debba comprarle, la scelta migliore é andare in negozio e scegliere il tipo 0,basta leggere il piccolo timbro sull'uovo stesso... Dovrebbe iniziare con 0,che indica allevamento biologico
Ok,la smetto con le mie prediche vegan,lo so che i problemi nella vita son ben altri,ma un pensiero alle galline e agli altri animaletti lo dedico sempre
Ciao :)

Barbara ha detto...

ma stasera non è una fiaccolata, è un presidio straordinario... io stanotte ho dormito tre ore e oggi giornata piena di lavori, ergo stasera non ce la faccio. Venerdì sì però! Spero anche di portare un po' di straight friends.