lunedì 11 gennaio 2010

Era meglio tacere




Ho passato la giornata a studiare le logiche a commutazione negativa, argomento che francamente non ho ben capito. Ho cercato un po' di sollievo trash in Uomini e Donne, ma c'era la puntata over 60 che non è trash, francamente è solo triste. Sono passata ai canali del digitale terrestre, e giuro c'era l'altra metà dell'amore, per favore basta. Cinque minuti cinque su televideo prima di tornare a studiare e mi trovo la nuova dichiarazione del papa, uno che davvero non sa stare zitto mai:

'Le creature sono differenti le une dalle altre - ha detto il Papa - e possono essere protette, o, al contrario, messe in pericolo, in modi diversi, come ci mostra l'esperienza quotidiana. Uno di tali attacchi proviene da leggi o progetti, che, in nome della lotta contro la discriminazione, colpiscono il fondamento biologico della differenza fra i sessi'. 'Mi riferisco, per esempio - ha aggiunto il Pontefice - ad alcuni Paesi europei o del Continente americano'. 'La liberta' - ha spiegato - non puo' essere assoluta, perche' l'Uomo non e' Dio, ma immagine di Dio, sua creatura. Per l'uomo, il cammino da seguire non puo' quindi essere l'arbitrio, o il desiderio, ma deve consistere, piuttosto, nel corrispondere alla struttura voluta dal Creatore'.

Allora io mi chiedo: davvero mi serve studiare la logica polivalente, se nemmeno quella basilare sembra poi tanto diffusa?
Grazie scaldatazza usb da mac! Tu si che rallegri le mie giornate!

Forse andrebbe istituita una nuova rubrica, che so: la cazzata del giorno della chiesa cattolica. A questi parlare piace tanto, ma proprio tanto. Che palle, ma davvero che palle.

7 commenti:

the_frog ha detto...

Almeno :°
A me nemmeno il tè ha fatto le coccoline, oggi è proprio da buttare...

Doc ha detto...

Sono favorevolissima alla creazione della nuova rubrica "la cazzata del giorno della chiesa cattolica"... ci sarebbe davvero del materiale quotidiano ;-)

Michela ha detto...

non ti curar di loro ( siccome loro di noi se ne curano assai poco).

Marta ha detto...

scaldatazza usb da mac? *_*

Barbara ha detto...

Sarebbe una rubrica che si scrive quasi da sola... comunque sono contenta che vanno di male in peggio, Ratzinger è vecchio l'arteriosclerosi è in agguato.

Lui mi sembra chiaro che non sia Dio né una sua vaga immagine. E' solo che dovrebbe parlare per se stesso, invece che a nome degli altri...

Cmq è fichissimo notare che è proprio cattolico nel sangue, l'opposto del cristianesimo riformato. Nessun protestante si sognerebbe di dire che l'uomo è una brutta copia di Dio.

E' anche interessante notare come ogni volta che apre bocca e ci dice "quello che vuole Dio" sembra che sia l'unico ad avere il suo numero di telefono. Mi piacerebbe sapere perché Dio parla solo con lui di tutto l'universo, come è successa questa cosa? E io che pensavo che Dio scrivesse libri, incidesse dischi e si alzasse la mattina e andasse al lavoro...

Etwas ha detto...

si, me l'ha regalato silvia. è un affarino largo come una tazza da te che si collega alla porta usb dal mac.ha una piastra che si scalda fino a 60 gradi e ti mantiene in caldo la tazza. è ammmmmore

ger ha detto...

"Era meglio tacere": un piccolo contributo
http://www.youtube.com/watch?v=iQcLi2hmfXI&feature=player_embedded