giovedì 7 gennaio 2010

Era meglio tacere


Mi spiace, la tv accesa parlava mentre io saltellavo dal frigo al fornello al piano di lavoro e non ho colto il nome del geniale portavoce del vaticano che oggi, tg2 ore 20.43, ha dichiarato:

Ci spiace per la morte di ogni uomo, ma di più perché erano cristiani e cattolici.

C'è anche da dirlo, che era meglio tacere?

5 commenti:

Barbara ha detto...

Un classico. Le pecore (del gregge, come chiamano loro l'umanità) sono tutte uguali... ma alcune sono più uguali delle altre. Sono i nuovi comunisti! (Ooops, adesso Geco mi urla)

l'altro inquilino ha detto...

Indovinello: AHHHHHHAHHHHH AHHHHHHH AHHHHHHHHHHHHH!!!!

cosa è?

la sala stampa vaticana.

Geco(l'amica della rana) ha detto...

tanto quello di George era il socialismo reale, non mi offendo

Barbara ha detto...

appunto... ho ancora la spilletta satirica della sua campagna elettorale 2004, comprata alla stazione di Washington:

"Bush-Cheney: leave no millionaire behind"

:)

jessyshane ha detto...

Sì, l'ho visto anch'io... Ho guardato mio fratello con incredulità e insieme abbiamo "riso per non piangere"...