lunedì 29 marzo 2010

Keep on waiting


Mettiamola così: non è un bel periodo per nessuno. Le cattive notizie ci piovono addosso, le elezioni (non senza sorpresa) rattristano e per quanto dovrebbe essere arrivata la primavera, oggi è prevista pioggia. Se poi si sono persi due chili in due giorni per impossibilità a mangiare, si tende a vedere tutto nero.
Così apro e richiudo più volte l'interfaccia per scrivere un nuovo post e mi vengono in mente solo cose negative e penso "naah, che mi ci metto pur'io?".

Aspettiamo ancora un po' in attesa di un post positivo, ok?
Il coming out di Ricky Martin non basta.

20 commenti:

Gaia ha detto...

Attendiamo fiduciosi...prima o poi ci sarà una notizia positiva no?

Etwas ha detto...

una notizia positiva sarebbe trovare il torrent di the runaways, sigh!

Barbara ha detto...

Ma no dai c'è l'Inghilterra... primo matrimonio in Parlamento, e poi hanno tolto "padre" e "madre" dai certificati di nascita... e poi, sarà una mia fissa, ma tutte queste bastonate sul groppone del Vaticano mi fanno sperare che la loro morte avverrà mentre io sono ancora in vita, insomma c'è una speranza che io possa assistere alla morte del Vaticano...!!! Tutto ciò dà nuovo colore alle mie giornate.

Vio' ha detto...

http://rickymartinmusic.com/portal/news/news.asp?item=114532

apperò!

Gaia ha detto...

Ah Barbara (posso chiamarti Cassandra?) come vorrei avessi ragione...
Non basta Ricky Martin, non basta...ah, la fiera dell'ovvio!

Etwas ha detto...

si, però le notizie dal'inghilterra non son fresche, io ho fatto tre giorni tre di seggio immersa nel pdl e nella lega, ho bisogno di qualcosa di più eclatante!
la situazione del vaticano la seguo con estremo interesse, affondano sempre di più e io ne son solo felice
e ricky martin? daaai, ricky, lo sapevamo già tutti!

Michela ha detto...

mah io votando in una roccaforte della sinistra sono confortata per il risultato positivo, almeno nella mia regione!
per il resto ...primo o poi smetteremo di scavare il fondo in cui ci stiamo seppellendo, o almeno spero.
saluti

Etwas ha detto...

che fortuna, michela. io non ho idea di che significhi vincere. 4 anni come scrutatrice al seggio, sempre sconfitte, dal referendum alle politiche.
svezia subito, insomma

Etwas ha detto...

mi autorettifico: altro che svezia, the new goal is canada. simpatico, canada. hanno juno, i matrimoni gay, parlano inglese, c'è tantissimo rispetto per vegetariani e vegani. go canada go

Gaia ha detto...

Canada batte Svezia, Etwas, fidati ;)
Go Canada Go.
Noleggiamo un jet e partiamo?

Etwas ha detto...

eeeh, magari! fra un po' viene da me il canada, invece. ho dei parenti là (seppur nella parte francese) che vengono a fare una capatina qui in italia. potrei anche infilarmi in valigia, e poi scappare in british columbia. niente contro il quebec, ma il mio francese è troppo arrugginito per vivere

Gaia ha detto...

Ahhh...chiederei ai tuoi parenti se mi portano litri di sciroppo d'acero che all'Esselunga mi costa un fracco e qualche BD che non trovo qui...ma sarò buona e mi limiterò a chiedere una valigia nuova nella quale infilarmi quando ritorneranno!

Barbara ha detto...

@Gaia ma Cassandra era quella che non la ascoltava mai nessuno?? Beh allora sì... mi ci puoi chiamare :-P

Effettivamente Ricky Martin poteva farlo pure prima il coming out... quando poteva avere un impatto... facile percorrere la strada quando l'hanno pavimentata gli altri... e quando era sterrata tu dov'eri???

Una cosa che mi fa ridere oggi è questa profondissima analisi del nuovo "singolo lesbico" di Lindsay Lohan http://bit.ly/cbezx0 postata da un "otherwise respectable website"... ahahha

Gaia ha detto...

@ Barbara: si si, Cassandra era coleo che profetizzava sventure ma fu condannata da Apollo a rimanere inascoltata. ;)

La Lohan ha fatto un nuovo singolo...e per di più "lesbico"? Ma non si è stufata di fare il clown?

Ludwinas ha detto...

E' bello leggere il vostro blog. è una boccata d'aria fresca nelle mie giornate di lavoro milanesi.
ogni tanto indugio anche sui commenti :) come stavolta..

non ho trovato il torrent di Runaways, però di Cracks finalmente c'è: altro film a tema, l'ho visto ieri sera. consiglio.

Etwas ha detto...

@ Ludwinas grazie!
(io leggo tuo di blog da un po')

Etwas ha detto...

ah, e grazie per il suggerimento cinematografico! lo volevo vedere, ma quando i torrent non escono in fretta poi mi passano di mente... provvedo subito

Etwas ha detto...

eehm, non è che potresti dirmi da dove prenderlo? ho fatto una breve ricerca e non ho trovato nulla...

Barbara ha detto...

E quindi?? Avete trovato i link a The Runaways? E Cracks? Condividete please!!!

the_frog ha detto...

cracks si trova tranquillamente qui http://www.kickasstorrents.com, però metti il filtro "movie" altresì ti trova tutti le possibili chiavi per craccare programmi...
the runaways invece nulla. però ora è uscito solo in certi stati, dal 9 aprile invece in tutta america. let's hope!