giovedì 11 febbraio 2010

Lez cook: crema di spinaci



Ogni volta che mi metto a dieta, per contro inizio forsennatamente a cucinare. Niente mi fa passare la fame come un'oretta a fornelli, e m'impedisce di pensare ad orari improbabili oh, si, questo è il momento perfetto per un pacchetto di fonzie/ pop corn/ merendina cattiva della kinder. Ne stanno traendo giovamento tutti, insomma. Questa crema di spinaci l'ho preparata oggi, mentre da brava casalinga aspettavo che il mio uomo tornasse a casa dal lavoro per pranzo.E' buona, ricca di ferro e si prepara in fretta, sciura Maria!
Ricetta originaria tratta da La grande cucina del corriere della sera, volume zuppe e minestre, ma decisamente semplificata ed alleggerita che va bene l'amor per la cucina, ma non posso infilare mezzo frigo in un solo piatto.

500 grammi di spinaci (io ho sempre e solo usato quelli surgelati)
10 grammi di burro
3 cucchiai di yogurt bianco
20 grammi di grana grattuggiato
800 ml di brodo
paprika in polvere
sale

Al solito, per primo va fatto il brodo. Poi: gli spinaci surgalati non possono essere buttati così, senza colpo infierire, nella casseruola. Lasciateli a bagno per cinque minuti in acqua calda, e poi strizzateli ben bene. Mettete il burro nella casseruola (capitolo burro, io vado ad occhio. La ricetta originale prevedeva 40 grammi di burro, che anche dimezzando le dosi era troppo, 10 grammi mi sembra una cosa accettabile, ma vedete un po' voi. Il tanto che basta per ungere padella e spinaci senza farvi chiudere le arterie), unite gli spinaci, e come si sono ben ammorbiditi versateci sopra il grana grattuggiato e il pan grattato, mescolate bene finchè non si diventa un'informe pappetta verde e buttateci sopra il brodo caldo. Rimestate il tutto e lasciate cuocere per 15 minuti (dando sempre una rimestatina di tanto in tanto). Quando si è raffreddato un po,' frullatelo con frullatore ad immersione, rimettetelo sul fuoco, aggiungete lo yogurt, lasciate rassodare per 5 minuti, spegnete i fornelli e servite. La paprika va messa direttamente nel piatto, e poca se anche voi al supermercato avete trovato solo quella forte.

Questa ricetta avvalora uno dei consigli del primo post Lez Cook: cucinate solo da sole e mettetevi un grembiule, si sa mai che la vostra innocente cremina decida di diventare blob il fluido che uccide e voglia uccidere voi, macchiando il vostro bellissimo cardigan e ustionandovi le mani (bucce di patata sulla scottatura, in quel caso.) Blob il fluido che uccide a parte, è meglio prepararla con un po' di anticipo perchè bollente non è buonissima, meglio un po' più tiepidina. Accomagnatela con dei crostini e, stando al libro di ricette, un vino bianco ben freddo.
In chiusura, un'interessante notizia lesbica: Elly Jackson ( aka La Roux), ha sputato il rospo.Aspettami, Elly, che fra un mese sarò magra!

10 commenti:

Geco(l'amica della rana) ha detto...

confermo, la buccia delle patate salva la vita!
ps: accabbadda con questa storia della magrezza, che Vio tempo fa mi ha detto che ci trovano cercando siti pro ana... brrr

Etwas ha detto...

davvero?? e come??? inquietante...
è che, gio, il mese di studio niente palestra cibo schifezza si sente tutto, mi sono comprata un vestito che per entrarci dentro devo dimagrire, o almeno essere molto molto in forma. che son magra lo so, ma il vestito è impietoso.

the_frog ha detto...

No vabbè, non ti ci porto mica al concerto di La Roux se fai così!

Etwas ha detto...

senti, che è pure colpa tua, che ci hai una fissa per le ragazze magre tisiche, lo sai bene!

the_frog ha detto...

Non era per la magrezza, scema, era per la gggioia

Geco(l'amica della rana) ha detto...

è vero, è colpa di silvia. Boh non mi ricordo che giro abbia fatto, glielo richiedo. Comunque ok per la missione vestito visto che ammetti di essere magra. perdonata!

Etwas ha detto...

si, non vorrei davvero passasse il messaggio che sono pro ana o similari. a me piace mangiare (altresì non posterei ricette di cucina) ma purtroppo mi piace anche bere e non avendo più 17 anni gli alcolici non li smaltisco più così bene...e il vestito questo lo sa.non mi sgridare più!

Vio' ha detto...

Questa la farò sicuramente!!!!

the_frog ha detto...

Com'è che d'improvviso è diventata tutta colpa mia? oO

Geco(l'amica della rana) ha detto...

Non ti sgrido, mi è solo tornata in mente la cosa e brr! Sgrido Silvia, quello sempre