venerdì 18 giugno 2010

Era meglio tacere



Dal City di oggi:

I gay sono arrabbiati con me perché ho rifiutato ogni etichetta. Renato Zero.

Ciao gay. Per favore lasciate in pace Renato. Lui alla fine non ci ha mai marciato su e quindi non capisco che cavolo c'avete da recriminare. Sempre a tirare l'acquetta al mulino vostro. Uh! Ha una tutina di spandex! Vieni a giocare con noi! Sempre ad arrabbiarvi quando poi non vengono a giocare con voi. Vi ci vedo, arrabbiatissimi, a tirare paillettes trucchi e zeppe al povero Renatino. Povero Renatino. Anche i fans di Jack Skeletron si sono molto risentiti quando hanno scoperto che Renato non era veramente uno scheletro canterino, ma mica si sono arrabbiati,loro! Povero Renatino. Su, move on, basta essere arrabbiati. Andiamo a giocare con Tiziano (o con Kristen Stewart! oh, Kristen...)

4 commenti:

the_frog ha detto...

Questa storia di Kirsten Steward inizia a diventare fuori controllo...

e poi a me Renato piace, mollalo!

Geco(l'amica della rana) ha detto...

ahahahahahahah!! ciao gay.

L ha detto...

paillettes :)

Etwas ha detto...

damit, i refusi!