mercoledì 21 luglio 2010

Vox populi

Foto presa da qui

Dalla rubrica delle lettere di metro, 20 luglio:

Riguardo i matrimoni gay sono contrario.Cosa impedisce loro di andare a vivere insieme?Perché riconoscerli per legge? Già esistono delle leggi per i cittadini. Dobbiamo creare altre categorie protette?Non sarà per creare nuovi mercati e nuovo business? Trovo che la gente si sia ammattita, la nostra società sta degenerando sempre di più


Questa è proprio il tipo di affermazione cretina che se pronunciata da qualcuno di "famoso" sarebbe finita dritta dritta nella rubrica era meglio tacere, ma siccome la mente intelligente dietro questa sequela di luoghi comuni mal accatastati si firma solo ep non sappiamo consigliare a chi tacere, o cambiare marca di vino in pratico bricco di cartone.
Mi piacerebbe pensare che fosse ironico/ironica, ma ne dubito.

Intanto complimenti alla città di Torino per il riconoscimento all'anagrafe delle coppie gay, e all'Irlanda per le unioni civili.

2 commenti:

Laura ha detto...

avete letto come è finita qsta storia ?
http://www.repubblica.it/persone/2010/07/21/foto/al_ballo_con_la_fidanzata_scuola_paga_i_danni-5726121/1/?ref=HRESS-9

the_frog ha detto...

Mi ricordo quando era venuta fuori la storia ma non sapevo come fosse andata a finire!