domenica 19 dicembre 2010

There's a better world for us


Non che mi piaccia fare paragoni, è che me li mettono lì, su un piatto d'argento, mentre faccio colazione ancora assonnata la domenica mattina. Basta stare un attimo su Facebook o aprire una qualsiasi pagina di informazione e ti saltellano davanti chiedendo di essere scritti su questo blog. Per cui, è successo che:
giovedì 16: Rai e Mediaset censurano lo spot della Renault Twingo per il contenuto "lesbico". Se non l'avete ancora visto ecco il link, così da rendervi conto dell'assurdità.
venerdì 17: l'Udc presenta un Pdl per creare la figura del "Garante per famiglia", famiglia ovviamente intesa solo come uomo-donna-bambini. La prima firmataria è (indovinate un po') Paola Binetti, l'unica voce contraria dell'Idv, che chiede di prendere in considerazione anche coppie di fatto e gay. Chi la spunterà?
sabato 18: il senato americano abroga il Don't ask, don't tell con 65 voti favorevoli e 31 contrari. Dato che il testo di legge è uguale a quello già approvato alla Camera, manca solo la firma del presidente Obama, prevista per la settimana entrante.
Io mi appello alla maglietta di Lisbeth, non c'è altro da dire.

11 commenti:

fedi ha detto...

simo decisamente nella merda..emigrare,emigrareeeeeee è ciò che mi resta..Londra arrivo!

Etwas ha detto...

sempre sia lodata salander, as usual

LaVero ha detto...

ma lo spot della twingo! Ma dai non e' possibile dopo che ci dobbiamo sorbire tutti quegli spot a sfondo sessuale tipicamente etero dove solitamente la donna e' semplicemente vista come mero oggetto sessuale!!!


AAAAAAAAAAAHHHHHHH che vergogna...

Cloud Rm ha detto...

Sogno un duo Salander-Assange... sogno... ci è rimasto solo questo !

P.S.: Re Silvio cmq avrebbe approvato lo spot, cambiando il finale ovviamente !

angel ha detto...

fantastico lo spot!
proprio non capisco il motivo della censura...
ne ho trovato un altro della stagione precedente, chissà se questo era stato trasmesso per intero in Italia:
http://www.youtube.com/watch?v=cPYJndo3VaI

Etwas ha detto...

comunque io sul digitale terrestre continuo a vederlo a tutte le ore... e pure su iris, e la 5, che son canali mediaset. bah!
nemmeno io ci vedo motivi di censura.
forse la benda? ah ah

Barbara ha detto...

Beh i motivi della censura mi sembrano chiari, è uno spot troppo bello per essere vero, racconta di una possibile seduzione tra due donne senza "rovinarla" in nessun modo, senza giudicarla, senza metterla su nessun secondo piano... proprio come si racconterebbe una situazione uomo-donna. Insomma parità perfetta, nessuna ombra di omofobia neanche a cercarla con la lente... non vi sembra un motivo sufficiente per censurare???

Man mano che cambia il mondo l'omofobia sarà sempre più pura, più ideologica, più ingiustificabile. Un tempo potevano appigliarsi alle questioni riproduttive perché non c'era la fecondazione assistita e la filiazione era vista come una specie di dovere sociale; oppure alla necessità di mantenere l'ordine sociale effettuando una serie di scelte obbligate e pubblicamente accettabili. Per cui gli omofobi storicamente hanno avuto delle scuse relativamente difendibili ma oggi non c'è più nulla di tutto questo e questo video - insieme ad altre cose che si raccontano su questo blog e insieme a tutte le forme di omofobia moderna - è un altro esempio emblematico di omofobia assoluta / distillata / completamente priva di giustificazione.

Parole_alate ha detto...

Io l'ho visto al cinema venerdì infilato in mezzo ai trailer e giovedì sera su rai tre, in tarda serata... che la censura valga per i passaggi ancora non programmati?
(Tra parentesi, visto lo spot a favore dell'eutanasia, sempre su rai tre? Questo sì è incredibile che sia passato...)

Anonimo ha detto...

A me lo spot mi è sembrato sessista, omofobo, machista e quant'altro..
Ho trovato un blog in cui c'è il paragone con gli spot in UK, che sono tutta un'altra cosa!

http://giovannacosenza.wordpress.com/2010/12/10/larretratezza-della-donna-twingo-miss-sixty/

La mentalità italiana è sempre più arretrata :(((

Anonimo ha detto...

Beneficial article! Tends to make full good sense. Not to mention had been straightforward also.

Anonimo ha detto...

You do an admirable job. You should at all times keep penning. Many thanks